PD, Casaleggio: “Raggiunto un accordo su primarie online ridotto”.

Davide Casaleggio: “Perché la politica è ancora scettica sul ricorso al voto online? Cosa spaventa i decisori politici”
Adnkronos ha intervistato Davide Casaleggio, fondatore della piattaforma Rousseau, sulle primarie del Partito Democratico, che saranno aperte al voto online ma solo in casi specifici. Il figlio di Gianroberto Casaleggio ha sottolineato come si tratti di un compromesso al ribasso e ha puntualizzato che l’antagonismo tra voto digitale e fisico è un concetto anacronistico. Inoltre, ha spiegato perché la politica è ancora scettica sul ricorso al voto online, affermando che i decisori politici sono spaventati dal fatto che il voto digitale potrebbe portare a una maggiore partecipazione dei cittadini.


Pubblicato

in

,

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *