Mer. Feb 21st, 2024

Una storia di terrore e di morte che diventa post social
È diventata un post social per far riflettere e il suo è stato un nome che non dimenticheremo. Elya, bambina di 6 anni, è morta di infarto dopo aver passato l’intero anno a scappare dalle bombe e dagli agguati della guerra russo-ucraina. Una storia terribile che ci porta a considerare le conseguenze della guerra sui bambini: non dobbiamo mai dimenticarci che loro sono i più deboli e i più vulnerabili. Elya rappresenta l’infinito prezzo pagato dall’Ucraina e da tutte le nazioni a cui la guerra ha strappato la pace, la speranza e la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *