Gio. Apr 25th, 2024

A seguito di un’azione della Questura di Bologna, il servizio bar all’interno delle ex scuderie di Piazza Verdi è stato sospeso per 15 giorni. Secondo quanto riportato in una nota emessa dalla Questura, il provvedimento è stato preso in base all’articolo 100 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (Tulps). Durante un controllo amministrativo effettuato nella notte del 26 novembre 2023, le autorità hanno riscontrato segnalazioni riguardanti il volume della musica proveniente da un esercizio commerciale situato in Piazza Verdi. All’interno del locale, gli agenti hanno trovato una pista da ballo con un palco sopraelevato dove un DJ stava suonando e un altro incitava i partecipanti a ballare. È emerso anche che l’esercizio commerciale non aveva l’autorizzazione del Comune per rimanere aperto oltre l’orario di chiusura e svolgere spettacoli.

Nonostante il bar delle ex scuderie sia stato sospeso, i locali rimangono aperti per il servizio di sala studio con connessione wi-fi e l’accesso è libero. Tuttavia, va sottolineato che il locale è stato chiuso in passato a causa di minacce di violenza provenienti dai suoi frequentatori, che sono pregiudicati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *